News

Carosi Funeral Service

Si imbottisce di cocaina per pagare il funerale della madre

Traffico internazionale di droga La procura di Pordenone ha aperto un'inchiesta sul traffico di droga, in particolare cocaina, che si sta sviluppando in modo pericoloso nella zona occidentale del Friuli Venezia Giulia.

Le "ovulatrici" A far partire questa inchiesta sono stati due episodi: il primo è accaduto a Novembre scorso e il secondo nel mese successivo, in entrambi i casi i soggetti trasportavano discrete quantità di droga all'interno del loro corpo attraverso degli "ovuli", ovvero dei contenitori sigillati, che custodiscono la polvere bianca in modo da eludere qualunque tipo di controllo e le persone che compiono questo "servizo" prendono il nome di "ovulatrici".

Il tutto oltre ad essere illegale e poco redditizio (si parla di poche migliaia di euro) è molto rischioso per la salute di chi porta l'"ovulo", perchè se l'involucro, che si trova all'interno dello stomaco del soggetto, si aprisse, la persona rischierebbe di morire per overdose.